francesca_romana_monniNome e Cognome: Francesca Romana Monni
Data di nascita: 20/09/1974
Luogo di nascita: Roma
Luogo di residenza: Pomezia

Da quasi 2 anni lavoro come impiegata a tempo determinato per un’azienda che opera nel settore energetico.
Mi occupo dell’accoglienza clienti, fornisco informazioni basilari sulle energie alternative e gestisco piccole pratiche amministrative.
Il mio titolo di studio è Perito Elettronico Capotecnico consiguito presso l’ITIS N. Copernico con votazione di 42/60.
Ho sempre vissuto a Pomezia e sposato un indigeno del luogo, vorrei emigrare in un paesino delle Marche o dell’Umbria ma il mio consorte è ancor più radicato di me al territorio benchè ne dica peste e corna.
La mia mission negli ultimi 10 anni è stata : ripopolare pomezia di Pometini …ma dopo il terzo ci siamo arresi, danno troppo da fare ;-P
La cosa bella però di aver bambini in casa è che scoppia la pace nel mondo: vivi in una bolla ovattata fatta di cartoni animati, canzoncine dello zecchino d’oro, pannolini, pediatra, asilo ,scuola e lavoro. Una volta che sei responsabile per un’altro essere umano cerchi di spingere sempre di più, il lavoro che prima era semplicemente “necessario” per vivere diviene “fondamentale” La quotidianità si trasforma in una routine frenetica, ogni tanto riesci a fermarti e pensare che più che andare avanti stai girando in tondo ma devi scappare a prendere la piccola all’asilo, talvolta capti qualche S.O.S. dall’esterno ma ci penserai domani, ora bisogna mettere la cena in tavola…
La mia bolla è scoppiata poco tempo fa  dopo aver letto “GOMORRA”, sconcertata e confusa mi son rituffata immediatamente nella lettura dei miei amati Harry Potter ma non sono stati sufficienti, nel mio piccolo dovevo far qualcosa… era un pò che seguivo i grilli pometini da internet e da buona procrastinatrice quale sono ripromettevo a me stessa  che prima o poi sarei venuta a trovarvi, ma rimandavo per questa o quella scusa. Gomorra è stato una bella doccia fredda, la spinta per venirvi a cercare.
Più che competenze lavorative posso portare al movimento l’esperienza di   una famiglia numerosa che fronteggia ogni mese il mutuo, la spesa, le bollette,  il precariato …na vita spericolata insomma 😛
Ecco : posso esser portavoce di tutte le medio-woman pometine hehehhehehheheheheheehheeheh

2 Responses to CV di Francesca Romana Monni

  1. juana scrive:

    E’ vero… I bambini ti restituiscono la voglia di vivere!
    Bel curriculum; soprattutto l’ultima parte: na vita spericolata. Quella di tutte le donne che lavorano fuori casa e hanno una famiglia da accudire.Quando tornano a casa sembrano che le crescono le mani: Con una mano caricano la lavattrice, con l’altra girano il sugo, la terza pulisce un naso, la quarta apparecchia…insomma come la dea Kali!
    Ecco qualcosa per cui lottare: La libertà di scegliere un lavoro fuori casa con servizi che funzionino! In bocca al lupo!

  2. Asli scrive:

    Dai Francesca siamo con te 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Looking for something?

Use the form below to search the site:


Still not finding what you're looking for? Drop us a note so we can take care of it!