Nome: Emiliano
Cognome: Velli
Luogo e data di nascita: Genzano di Roma, 19/06/1984
Stato civile: celibe
Contatti: emilianovelli1984@libero.it
Titoli di studio: diploma di maturità presso il Liceo Scientifico B. Pascal nell’anno 2003 (Pomezia);  Laurea Magistrale in Scienze dell’archeologia e della metodologia della ricerca storico archeologica presso l’Università degli Studi di Roma Tre nell’anno 2013 (Roma) con votazione di 110/110 e lode
Conoscenze linguistiche: buona comprensione dell’ inglese scritto e orale
Conoscenze informatiche: ottime capacità di utilizzo dei software della piattaforma Microsoft, Photoshop, Autocad, Archicad
Esperienze lavorative: 2007: scavo archeologico presso il nuovo mercato di Testaccio (I Municipio del Comune di Roma) per conto della Soprintendenza dei Beni Archeologici di Roma; 2007-2008: scavo archeologico presso la villa romana di via Siviglia (Pomezia) per conto del Comune di Pomezia; 2008: studio e archiviazione dei reperti archeologici conservati nel magazzino del Museo Archeologico Lavinium per conto del Comune di Pomezia; 2009: I campagna di ricognizione archeologica, scavo ed indagine presso Colle Rotondo (Anzio) per conto dell’Università degli Studi di Roma Tre, 2010: lezioni frontali con studenti di scuole elementari e medie di Pomezia e Torvaianica aventi come tema principale l’archeologia e la cultura del territorio, per conto del Comune di Pomezia; 2011: III campagna di scavo presso Colle Rotondo (Anzio) per conto dell’Università degli studi di Roma Tre, scavo archeologico presso la grotta di Su Mraxiani (Iglesias) per conto dell’Università di Cagliari, 2012: IV campagna di scavo presso Colle Rotondo (Anzio) per conto dell’Università degli Studi di Roma Tre, ricognizione archeologica presso il Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano per conto dell’Università degli Studi di Roma Tre e l’Università La Sapienza.
Ulteriori informazioni: vincitore di borsa di studio Lazioadisu negli anni 2005/2006, 2006/2007, 2007/2008, 2008/2009, 2009/2010, 2010/2011, 2011/2012.; vincitore di borsa di collaborazione presso l’Università degli Studi di Roma Tre nell’anno accademico 2010/2011
Vivo a Pomezia da sempre e sono cresciuto in questa città, frequentando le scuole, le strade, i campi sportivi ed i giardini che hanno fatto da sfondo alla mia vita. Ho purtroppo notato nel tempo il netto peggioramento ed il degrado verso il quale la città, da almeno una decina di anni, sembra essersi incanalata: ho visto migliaia di metri cubi di cemento prendere il posto del verde che contraddistingueva le periferie; ho visto una strategia (se così si può definire) urbanistica scellerata che ha congestionato una città sempre più affollata ma sempre più carente di servizi: ho visto sorgere dal nulla quartieri dormitorio classificabili come “cattedrali nel deserto”, senza neanche la disponibilità di acqua potabile, ho visto asili e scuole incapaci di fornire servizi adeguati ad un’utenza sempre maggiore; ho visto un litorale abbandonato a se stesso e deturpato dall’edilizia; ho visto una totale indifferenza verso un patrimonio storico culturale di inestimabile valore. Ho visto il territorio dove sono nato soccombere sotto i colpi spietati di una politica folle ed insensata, portata avanti senza il più pallido criterio di buon senso e soprattutto senza alcuna lungimiranza. Circa un anno fa ho avuto il piacere e la fortuna di conoscere un gruppo di persone con le mie stesse idee, attive da tempo nel territorio, animate da una vera voglia di rivincita nei confronti di un sistema di falsi valori oramai in rotta di collisione con la triste realtà dei fatti. Persone che quotidianamente si rimboccano le maniche dandosi da fare per la propria città e per il proprio territorio al quale tengono. Ho deciso di unirmi al gruppo della concretezza e dedicare parte del mio tempo per provare a ricostruire ciò che ora sembra solo un miraggio: una città vivibile in grado di sfruttare le sue grandi risorse. Sono salito su questo treno, forse l’ultimo, ma certamente non avrò rimpianti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Looking for something?

Use the form below to search the site:


Still not finding what you're looking for? Drop us a note so we can take care of it!