Sono Claudia Picca nata a Roma nel ‘71 e vissuta lì finché non ho messo su famiglia. Ora vivo a Pomezia dal ’93, felicemente sposata con 2 figli adolescenti.
Sono un Funzionario Informatico del Ministero dell’Interno da oltre vent’anni ed ho sempre lavorato presso un centro elaborazione dati.
Mi sono diplomata come Ragioniera Programmatrice ad l’Istituto Tecnico Commerciale C. Levi di Roma ed ho maturato una discreta esperienza come ragioniera in alcune società private prima di approdare nella Pubblica Amministrazione di cui conosco bene le dinamiche ed i problemi vecchi ed emergenti.

Lavorando a Roma  sono una pendolare e subisco come tante altre persone, i problemi inerenti gli spostamenti quotidiani da una cittadina così vicina, ma anche così mal servita come Pomezia.
Ho molto a cuore, ma soprattutto conosco molto bene, tutte le problematiche circa il trasporto e la mobilità.
Per giunta da mamma mi sono  trovata costretta a consigliare ai miei figli di andare a studiare a Roma per poter scegliere una più vasta gamma di indirizzi di studio adatta alle loro aspirazioni  nonostante tutti i disagi che questa scelta obbligata comporta.

Non sono mai stata iscritta a partiti politici e non mi sono mai interessata alla politica fino al maggio del 2011 quando mi sono avvicinata al Movimento 5 Stelle di Pomezia.
Quando Beppe Grillo venne a parlarci in piazza ha risvegliato la mia coscienza ormai sopita da troppi anni. Potevo finalmente fare qualcosa anche io.
Potevo attraverso la mia partecipazione dare il mio contributo a cambiare finalmente le cose che sapevo non andare e ad avviare un radicale cambiamento e rinnovamento di Pomezia.
Si è riaccesa in un attimo la fiammella della speranza, la speranza che l’onestà e la trasparenza potessero andare ancora di moda.
Sono entrata in questa grande famiglia del Movimento e lo considero un’opportunità di crescita per tutti noi. Mi impegno quotidianamente a tutte le attività organizzative e comunicative proposte dal  movimento stesso per migliorare lo stato di degrado in cui ci troviamo.
Sono pronta a spendere tutte le mie energie e a mettere a frutto la mia esperienza per affrontare fattivamente e con coraggio le esigenze di  tutti i cittadini senza compromessi.
Voglio farmi portatrice dell’entusiasmo e della voglia di fare per rendere più vivibile la nostra città e sfruttarne le enormi potenzialità impegnandomi nell’interesse pubblico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Looking for something?

Use the form below to search the site:


Still not finding what you're looking for? Drop us a note so we can take care of it!