Il secondo punto all’ordine del giorno dello scorso comunale, cioè la mozione presentata dal consigliere Schiumarini sul dare continuità alla delibera di giunta della passata amministrazione che vedeva la S.r.l. Phosphoros impegnata con patrocinio del Comune di Pomezia, ad essere autorizzata all’uso del simbolo comunale per richiedere finanziamenti esclusivamente ad aziende ed attività commerciali allo scopo di finanziare un servizio di trasporto disabili.

Attività encomiabile e di significato sociale importantissimo, ma che purtroppo ha perso la sua coerenza nel momento in cui il lavoro della Phosphoros è andato oltre l’accordo sull’utilizzo della delibera nell’uso del logo comunale, andando a chiedere finanziamenti anche ai privati cittadini con opuscoli lasciati nelle cassette postali di quest’ultimi.

Quello che lascia perplessi è come una società con finalità di lucro, anche se mossa dai più altruistici principi, possa portare avanti una mission di tal genere.

Un’altra cosa è come una delibera possa prevedere di dare mandato ad una sola società, su tante presenti sul territorio e possa beneficiare del patrocinio anche se non oneroso da parte del Comune per lo svolgimento di un servizio che può e deve coinvolgere tutti gli attori che svolgono tale tipo di sevizio, che siano esse, associazioni o cooperative senza finalità di lucro con a disposizione i mezzi adeguati ad un servizio di qualità.

Il voto contrario alla mozione è stato dettato dalla necessità di revocare la delibera esistente e di dare mandato di crearne una nuova con l’invito a tutte le realtà presenti sul distretto territoriale a presentare progetti, mirati per le loro competenze, per lo svolgimento del servizio di trasporto di disabili e non solo, che coprano le esigenze degli utenti nel facilitare lo spostamento presso i servizi a loro utili.

Ricordiamo con l’occasione e con grande felicità l’approvazione della delibera della Giunta comunale per raccogliere fondi per finanziare progetti sociali con l’utilizzo dello strumento del 5X1000. I fondi che verranno donati dai contribuenti saranno destinati esclusivamente alla realizzazione di progetti sociali come ad esempio quello del trasporto.

VN:F [1.9.22_1171]
Vota questo articolo
Valutazione: 3.0/5 (4 voti espressi)
Mobilità Garantita - Consiglio Comunale 11/03/2014 , 3.0 out of 5 based on 4 ratings
Share →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Looking for something?

Use the form below to search the site:


Still not finding what you're looking for? Drop us a note so we can take care of it!