Uno dei presupposti per migliorare la qualità della funzione amministrativa è dotarsi di regolamenti che possano permettere di svolgere adeguatamente diverse attività. Tra gli altri, è in corso la revisione del Regolamento del Consiglio Comunale e delle Commissioni Consiliari. La Commissione Statuto, composta dai Capigruppo, si occupa della revisione. La prima riunione si è svolta lunedì scorso per visionare la bozza presentata.
Alcune delle novità che il M5S Pomezia sta introducendo riguardano il conteggio della effettiva permanenza in aula per avere diritto al “gettone” (ora è sufficiente solo verbalizzare presenza ed uscita, presenziando anche solo un minuto), la possibilità di fare riprese anche per i cittadini (ora vietate), il comportamento dignitoso e corretto durante tutta la seduta (divieto di rispondere in aula al cellulare, rimanere al posto assegnato, segnalazione di assenza anche momentanea dall’aula), giustificazione di assenza anche per le Commissioni, possibilità per il pubblico di assistere anche alla Conferenza Capigruppo.
I Consiglieri Comunali sono eletti dai cittadini e devono essere i primi a dare il buon esempio, soprattutto durante le adunanze pubbliche.

Il Capogruppo M5S

VN:F [1.9.22_1171]
Vota questo articolo
Valutazione: 1.5/5 (2 voti espressi)
Revisione regolamenti comunali, 1.5 out of 5 based on 2 ratings
Share →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Looking for something?

Use the form below to search the site:


Still not finding what you're looking for? Drop us a note so we can take care of it!