beppe_a_torvaianica_6_giugno_2013

Beppe Grillo sarà per la terza volta a Pomezia a sostenere il nostro candidato sindaco Fabio Fucci per il ballottaggio che si svolgerà il 9 e 10 giugno.

Beppe Grillo, Fabio Fucci ed i candidati della lista del Movimento 5 Stelle Pomezia parleranno ai cittadini da Torvajanica, Piazzale Kennedy (la piazza del mercato) giovedì 6 Giugno 2013, dalle 20.30.

Sarà l’occasione per parlare delle idee contenute nel nostro programma elettorale per la nostra città.

Non mancate!

VN:F [1.9.22_1171]
Vota questo articolo
Valutazione: 5.0/5 (28 voti espressi)
Beppe Grillo e Fabio Fucci a Torvajanica-Pomezia per il ballottaggio del M5S, 5.0 out of 5 based on 28 ratings
Tagged with →  
Share →

18 Responses to Beppe Grillo e Fabio Fucci a Torvajanica-Pomezia per il ballottaggio del M5S

  1. centobuste scrive:

    Dajeeeeee

    VN:F [1.9.22_1171]
    Valutazione: 5.0/5 (1 voto espressi)
  2. titti scrive:

    grandioso! Finalmente anche a Torvaianica!!!

    VA:F [1.9.22_1171]
    Valutazione: 5.0/5 (1 voto espressi)
  3. Roberto scrive:

    spero che i cittadini di Pomezia non si lascino sfuggire questa occasione per cambiare veramente le cose. Complimenti e un in bocca al lupo al Sig.Fucci.

    VA:F [1.9.22_1171]
    Valutazione: 5.0/5 (3 voti espressi)
  4. furyo scrive:

    Bisogna puntare sulla discontinuità con il passato….non è possibile che dopo la debacle finanziaria a cui ci ha costretti la Giunta De Fusco, si sia arrivati al ballottaggio proprio con quelle stesse persone.
    Grillo dovrà tuonare contro queste persone, contro il loro modo clientelare di trattare la cosa pubblica.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Valutazione: 5.0/5 (2 voti espressi)
  5. ercole crespi scrive:

    Faccio i miei migliori a Fucci in caso di vittoria, gestire le disastrate finanze di Pomezia, sarà un impresa eroica.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Valutazione: 5.0/5 (2 voti espressi)
  6. Felix scrive:

    Mi associo con i migliori e fervidi AUGURI al futuro sindaco Fabio Fucci per questa imminente grande impresa!!
    Felix__

    VN:F [1.9.22_1171]
    Valutazione: 0.0/5 (0 voti espressi)
  7. daniele scrive:

    vogliamo politici che siano anche uomini , basta con questi attorucoli da strapazzo

    VA:F [1.9.22_1171]
    Valutazione: 0.0/5 (0 voti espressi)
  8. furyo scrive:

    Mia moglie sta facendo campagna elettorale presso il suo nido di Roma dove lavora insieme ad altre colleghe di Pomezia. Una supplente si è scusata d’aver votato il “vergognoso” e domenica non mancherà di portare il suo voto alla causa. Un’altra collega l’ha sfottuta dichiarandosi una pentastellata da tempo.
    Forza Fucci….. non dico altro per scaramanzia e toccando tutto ciò che è possibile, faccio gli scongiuri che non si cada nel medioevo!

    VN:F [1.9.22_1171]
    Valutazione: 0.0/5 (0 voti espressi)
  9. cmarino scrive:

    Via i ladri dalla nostra città
    Fabio Fucci Sindaco sarà l’orgoglio di Pomezia.

    VA:F [1.9.22_1171]
    Valutazione: 0.0/5 (0 voti espressi)
  10. news25 scrive:

    Per avere accredito stampa cosa devo fare?
    Grazie.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Valutazione: 0.0/5 (0 voti espressi)
  11. Alessio scrive:

    Vai Fabio, liberaci dai ladri….. amen

    VA:F [1.9.22_1171]
    Valutazione: 0.0/5 (0 voti espressi)
  12. furyo scrive:

    Come previsto da Beppe….riporto l’articolo del Messaggero:

    POMEZIA (ROMA) – Momenti di tensione al comizio di Beppe Grillo a Torvaianica. Un piccolo gruppo di contestatori, una decina di ragazzi intorno ai 18 anni, contesta il leader del Movimento 5 Stelle che però invita uno dei componenti a prendere la parola sul palco.
    «Vieni qui – afferma Grillo – se devi dire qualcosa ti do il microfono». Stefano, questo il nome del ragazzo, prende la parola e contesta a Grillo: «Avevi detto che non facevi costruire centri commerciali ma a Parma ne hanno fatti tre. E poi il tuo sito guadagna dieci milioni all’anno mentre il reddito di cittadinanza in Parlamento te lo sei dimenticato». Grillo sorride e risponde: «Se fosse questa la nostra opposizione, saremmo al 99% – afferma – se avessi dieci milioni di euro non sarei certo qui». Stefano scende dal palco e prende posto tra i suoi amici ma poco dopo Grillo è costretto a intervenire perché il ragazzo sarebbe stato aggredito. «Mi hanno dato una pizza in faccia», urla il ragazzo. «Se alzano le mani su di te mi incazzo io – replica Grillo – qui c’è il Tg4, Italia 1 e anche il Tg3. Vi faranno un servizione. Di più non possiamo fare».

    Ma come al solito poi il giornalista si è dimenticato di scrivere il resto….. ovvero le risposte di Grillo al contestatore grande grosso e mollaccione se si è preso “na Pizza” (mi vergognerei al suo posto grosso com’è!). Quindi non ha scritto dei vari d.d.L. presentati dal M5S, ne di tutte quelle cose che Grillo e soprattutto i Consiglieri, i candidati Consiglieri, e dulcis in fundo il Candidato Sindaco hanno detto.
    Abbiamo assistito alla solita “informazione”.
    Saluti e forza M5S

    VN:F [1.9.22_1171]
    Valutazione: 0.0/5 (0 voti espressi)
  13. furyo scrive:

    Articolo da “il Tempo”:

    Tra ovazioni e contestazioni Grillo lancia la volata a Fucci
    Il comico scalda la platea: stiamo tutti insieme per aiutare il Paese

    TORVAJANICA L’arrivo di Grillo a Torvajanica ha richiamato migliaia di cittadini e non solo di Pomezia. Ma a rendere più calda la serata è stato sufficiente un piccolo gruppo di contestatori che ha subito attirato Beppe Grillo che ha chiamato sul palco uno dei protagonisti della protesta. «Come ti chiami? Stefano ed allora vieni qui sul palco che ti do il microfono per parlare». Il contestatore Stefano non si è fatto pregare ed è salito sul palco in pochi secondi. La scena è stata di quelle che neanche un copione di un comico come Grillo sarebbe stato in grado di scrivere. Da ottimo interprete delle sue sceneggiature Grillo ha dato il via allo show zittendo i contestatori e prendendo per mano tutto il popolo dei grillini che assiepava l’immenso piazzale Kennedy di Torvajanica.

    «Si sono spolpati insieme il Paese ed oggi sono insieme in Parlamento. Non hanno fatto nulla e non fanno nulla per gli italiani. Io non sono venuto qui a chiedere voti, sono qui a chiedere di partecipare ad un progetto diverso che riguarda tutti. In Sicilia hanno presentato 40 liste finalizzate ad un solo obiettivo e cioè dare un cambiamento al loro territorio.

    Un altro esempio della politica italiana e dell’economia è rappresentato dalle navi da demolire che spediscono in Bangladesh mentre questo lavoro lo si potrebbe fare nei nostri cantieri dando così lavoro a tanti operai disoccupati. Perché non facciamo una vera e costruttiva politica economica? Che cosa ci facciamo in Afghanistan, con gli alpini nel deserto? Se stiamo tutti insieme potremmo sicuramente dare un cambiamento al nostro Paese. No al voto di scambio, perché non c’è più nulla da scambiare.

    Tante famiglie che non hanno accesso ai mutui e tante case in mano alle banche. È questa la politica sulla quale ci vogliamo confrontare. O passa questo treno e ci saltiamo tutti sopra, o molto prima dei 18 mesi torneremo alle urne e solo allora si vedrà quale sarà il futuro della nostra Italia.

    Alla fine Grillo per richiamare il calore del suo pubblico ha rilanciato il motto delle ultime apparizione «e ne rimarrà uno solo». La manifestazione è stata conclusa da Fabio Fucci il candidato sindaco del M5S che ha presentato anche la composizione della nuova Giunta, un atto già avvenuto prima della celebrazione del primo turno elettorale.

    «Sta finendo una campagna elettorale molto lunga – ha sostenuto Fucci – Voglio sprecare qualche parola per il nostri programma che prevede una nuova prospettiva per la nostra città, in quanto erediteremo una grande deficit economico che oggi ammonta a circa 150 milioni di euro. Se lunedì il risultato ci sarà favorevole ci aspettano mesi di intenso lavoro e di impegno per i cittadini. Noi dal giorno dopo l’elezione siamo pronti a lavorare.

    Sabatino Mele

    Forza M5S

    VN:F [1.9.22_1171]
    Valutazione: 5.0/5 (1 voto espressi)
  14. Marcello Iaconelli scrive:

    E’ stata una bella serata. Finalmente facce pulite e oneste dopo anni di corruttela e di gestione clientelare che ci hanno portato al dissesto. Per riprendere le parole di Fabio: “come si fa a non dare fiducia a queste persone”?

    VA:F [1.9.22_1171]
    Valutazione: 0.0/5 (0 voti espressi)
  15. stefy scrive:

    si è stata veramente una bella serata………………..una serata da sogno che speriamo continui

    VN:F [1.9.22_1171]
    Valutazione: 0.0/5 (0 voti espressi)
  16. lorenzo scrive:

    cè la possiamo fare

    VN:F [1.9.22_1171]
    Valutazione: 0.0/5 (0 voti espressi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *