Lunedì 6 Maggio si riunirà la Commissione Elettorale Comunale per la nomina degli scrutatori. La legge ha ridotto la nomina degli scrutatori per le operazioni elettorali ad una desolante spartizione tra i partiti. Abbiamo chiesto al Sub Commissario Tedeschi di farsi garante di trasparenza:

Pomezia, 02/05/2013

Oggetto: commissione elettorale convocata per il 6 Maggio e nomina degli scrutatori per le elezioni comunali del 26 e 27 Maggio 2013

In merito all’argomento in oggetto, con la presente vorrei sensibilizzare un Suo intervento a garanzia della trasparenza nelle operazioni di nomina dei soggetti indicati dalla legge. Come ha avuto modo di sperimentare già in occasione delle elezioni politiche e regionali, gli scrutatori sono stati oggetto di una desolante spartizione operata dai partiti.
Nonostante la legge affidi alla Commissione la nomina degli scrutatori, essa non specifica le modalità con cui comporre la lista. Le chiedo quindi, in qualità di Presidente della Commissione, di adottare un metodo trasparente come quello del sorteggio al fine di comporre la lista degli scrutatori impiegati nelle operazioni di voto ai seggi elettorali.

Cordialmente,

Fabio Fucci

Leggi il documento:

VN:F [1.9.22_1171]
Vota questo articolo
Valutazione: 4.4/5 (7 voti espressi)
Chiediamo trasparenza sulla nomina degli scrutatori, 4.4 out of 5 based on 7 ratings
Share →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Looking for something?

Use the form below to search the site:


Still not finding what you're looking for? Drop us a note so we can take care of it!