E’ il programma di voi cittadini. Cittadini che nelle passate settimane vi siete incontrati per discutere della nostra città, di come vedete il suo sviluppo, di come risolvere le sue criticità e di come valorizzare i suoi punti di forza. Avete elaborato numerose proposte che compongono il programma elettorale del Movimento 5 Stelle per le elezioni comunali del 26 e 27 Maggio. Il vostro è stato un lavoro eccellente che ripaga delle energie investite per dare un futuro a Pomezia e consentirle di uscire dal buio. Buio in cui la città è sprofondata a causa di una classe di amministratori che negli anni passati l’hanno trattata come terra di conquista, feudo, destinandola alla spartizione di interessi e devastandola con il solo fine dell’arricchimento di pochi amici costruttori o proprietari di cooperative.

Uscire dal buio si può. Uscire dal buio si deve, credendo in un progetto di rinnovamento. Una nuova fondazione della città di Pomezia che metta alla sua base le idee dei cittadini ed il loro coinvolgimento nella vita amministrativa.

Usciamo dal buio.

Fabio Fucci

 

Leggi il programma elettorale (oppure clicca qui per leggerlo):

 

VN:F [1.9.22_1171]
Vota questo articolo
Valutazione: 4.3/5 (7 voti espressi)
Pomezia può uscire dal buio: il nostro programma elettorale., 4.3 out of 5 based on 7 ratings
Tagged with →  
Share →

4 Responses to Pomezia può uscire dal buio: il nostro programma elettorale.

  1. titti scrive:

    Il programma mi sembra ricco e tocca dei punti importantissimi per la nostra città. Ma manca l’indispensabile voce relativa alle politiche economiche….. quali sono gli strumenti attraverso i quali si porterà fuori Pomezia da questa tremenda crisi economica? Come si aiuteranno le imprese, e soprattutto, come si risanerà il bilancio? Credo che il recupero dell’evasione sia importante ma non può essere l’unica leva per contrastare i pesanti debiti che gravano sulla testa dei nostri concittadini….

    VA:F [1.9.22_1171]
    Valutazione: 0.0/5 (0 voti espressi)
    • FabioG scrive:

      Ciao Titti,
      credo che nel programma ci sia molto in tema di politica economica. Ti elenco di seguito (in ordine di numero sul programma, non d’importanza) i punti che potrebbero andare sotto un macro-titolo “Economia”:
      1. Rilancio dell’economia: favorire l’incontro e la sinergia tra giovani Imprese
      5. Tutela e valorizzazione del patrimonio storico-archeologico: fruizione pubblica e promozione di percorsi turistici
      17. Istituzione del Mercato Delle Produzioni ed artigianato locali
      25. Catalogo Delle Attività Artigianali di Pomezia
      37. Progetto di ripopolazione di flora e fauna marina
      In sintesi, la proposta del M5S punta ad un modello di economia realmente sostenibile per il nostro territorio, basato sulle sue reali risorse economiche potenziali: turismo ambientale e culturale, micro-impresa soprattutto giovanile, artigianato e mercato locale.
      In scala ridotta è cià che servirebbe anche all’Italia per affrontare meglio (non arrivo a dire superare) la crisi.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Valutazione: 0.0/5 (0 voti espressi)
  2. DANIEL ZAMPIERO scrive:

    Programma ambizioso ed è giusto che sia così. Aggiungerei solo quanto segue:
    • FARMACIE COMUNALI: le farmacie comunali hanno un senso solo se sono collocate in punti infelici del territorio dove non esistono farmacie private, o se offrono servizi che non offrono i privati, o se vendono certi farmaci a prezzi politici, ecc… Non mi sembra che sia cosi! Possiamo rivedere quello statuto, se sono economicamente autosufficienti e se servono veramente alla comunità o se sono soltanto un modo per offrire posti di lavoro ai soliti noti?..
    • PATRIMONIO COMUNALE: penso che nessuno sappia veramente qual è il patrimonio edilizio e di terreni del Comune. Ogni volta che si insedia un’Amministrazione, se ne parla ma poi la cosa va a morire perché, probabilmente, si vanno a toccare certi interessi… Ci sono, per esempio, dei locali occupati da una vita da gruppi che lucrano senza pagare il minimo affitto. Proporrei di istituire una commissione di studio del problema e di vedere come recuperare questo patrimonio per renderlo disponibile per categorie sociali disagiate o per associazioni che operano veramente per la cittadinanza con concessioni da rinnovare annualmente;
    • TRASPARENZA e COMUNICAZIONE: proporrei la realizzazione di un mensile on-line da spedire a tutti i capi famiglia del territorio con la recensione degli eventi futuri, i servizi del Comune, i bandi di gara, le delibere della Giunta e del Consiglio, … insomma tutto quello che può essere utile al cittadino. Inoltre, il sito del Comune non è malaccio ma va migliorato. Per esempio, nel segnalare una buca pericolosa in una strada, non è possibile inserire una foto della situazione. Mi risulta che nell’Amministrazione Comunale ci sia un Ufficio Relazioni con il Pubblico che dovrebbe curare questi aspetti che riguardano anche la trasparenza dell’attività dell’AC.
    Buon lavoro
    Saluti

    VA:F [1.9.22_1171]
    Valutazione: 0.0/5 (0 voti espressi)
    • dylan2286 scrive:

      Ciao Daniel,
      il punto sulle farmacie che proponi non è stato inserito nel programma consegnato, ma questo non vuol dire che non verrà trattato dall’amministrazione, come già detto il programma è in continuo aggiornamento, partecipa ad una nostra riunione pubblica per informarti sul prossimo incontro o nella sezione “incontriamoci”. Per quanto riguarda gli altri 2 punti sono già trattati, anche se non con le tue parole, il patrimonio comunale verrà censito e verranno presi i dovuto provvedimenti, Il M5S ha tutto l’interesse a farlo e non ha “interessi” diversi dal bene della città. La trasparenza è alla base del Movimento, nel programma sono stati già trattati molti punti a favore dell’informazione verso il cittadino, se ne potranno aggiungere sicuramente altri per offrire informazioni a 360 gradi.

      Grazie del supporto
      Saluti
      Adriano Z.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Valutazione: 0.0/5 (0 voti espressi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Looking for something?

Use the form below to search the site:


Still not finding what you're looking for? Drop us a note so we can take care of it!