Sono le idee, semplici, di buon senso e attuabili cha fanno la Politica. Questo è il nostro credo, è ciò che ci differenzia dalle ideologie dei partiti ed è ciò che spinge le nostre azioni. Siamo partiti da un’idea, quindi, presente nel programma elettorale scritto oltre un anno fa dai cittadini per organizzare la magnifica giornata di Sabato 22 Settembre dedicata alle produzioni locali e al modello di sviluppo basato sulla “decrescita felice”.

Produttori agricoli e caseari, apicoltori, fattorie, artigiani, artisti di Pomezia e dintorni hanno stabilito un punto di contatto con i cittadini per dimostrare che il “made in Pomezia” esiste, è più vivo che mai e deve essere incentivato. La grande partecipazione dei cittadini alla giornata, unita alla soddisfazione degli espositori ha evidenziato che si deve procedere sulla strada dell’economia locale.

Lo scopo dell’evento, arrivare ad elaborare una proposta da portare nelle sedi istituzionali, ci vedrà impegnati nelle prossime settimane per ricevere indicazioni dai produttori e dai cittadini per sviluppare nei dettagli l’idea di partenza. Il nostro blog, attraverso il forum, è a disposizione per lo scambio di idee.

Con il successo di questo evento noi del Movimento Cinque Stelle abbiamo dimostrato ai cittadini e a chi “guida” la città che la cultura, l’economia, si possono fare anche senza bancarelle di cianfrusaglie di importazione a basso costo. Altra nota di discontinuità rispetto alle recenti feste patrocinate dal comune riguarda la raccolta differenziata  che abbiamo organizzato nella piazza che ci ha consentito di recuperare e separare i materiali derivanti dai rifiuti prodotti nell’ambito della manifestazione. Sono eventi come questo che dovrebbero riempire il calendario delle ricorrenze comunali.

Ringraziamo quindi gli espositori intervenuti, gli artisti che si sono esibiti e i cittadini che hanno dato valore alla giornata. Un ringraziamento particolare a tutte le persone che hanno investito tempo ed energie per l’organizzazione dell’evento. Grazie ai cittadini attivi che si prendono cura della città.

VN:F [1.9.22_1171]
Vota questo articolo
Valutazione: 4.7/5 (15 voti espressi)
Il successo di un'idea: l'economia locale, 4.7 out of 5 based on 15 ratings
Share →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *