Nel nuovo Governo Ombra mi piacerebbe tenere separati due argomenti che spesso vengono confusi, ancorché correlati: l’Ambiente e la Natura. La differenza che dovrebbe caratterizzarli sono le azioni di tutela e le azioni di promozione. Si dovrebbero costituire, quindi, due gruppi di lavoro: uno che si sporca le mani e l’altro che elegge lo spirito. In questo modo si potrebbero strutturare le azioni di identificazione delle stuazioni critiche da quelle di promozione e diffusione dell’amore per la Natura. In Consiglio e in Commissione si produrrebbero due filoni che potrebbero aggredire la lobbie dei cementificatori e dei distruttori non solo con le lamentele ma con idee e progetti fantascientifici (vedi l’adattamento dei lepidotteri, una pazzia a Pomezia). Salvatore Pignalosa

VN:F [1.9.22_1171]
Vota questo articolo
Valutazione: 0.0/5 (0 voti espressi)
Share →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Looking for something?

Use the form below to search the site:


Still not finding what you're looking for? Drop us a note so we can take care of it!