Salve a tutti, volevo segnalare questa interessante delibera di giunta. Di seguito il documento.

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE N° 2011/94 DEL 10/05/2011

Oggetto: ESECUZIONE PERCORSI SICURI CASA SCUOLA – LAVORI DI REALIZZAZIONE PISTA CICLABILE E PERCORSI PEDONALI IN ZONA 167.  APPROVAZIONE VARIANTE PLANIMETRICA  IN CORSO D’OPERA.

L’anno Duemilaundici il giorno dieci del mese di Maggio alle ore 09:30 nella sede comunale convocata nelle forme di legge si è riunita

LA GIUNTA COMUNALE

presenti e assenti i sottonotati Assessori:

Qualifica Componente Presente
Sindaco DE FUSCO ENRICO A
Vice Sindaco CENACCHI EDGARDO P
Assessore ARCIERO STEFANO P
Assessore CAPORALETTI ALESSIO P
Assessore FLORE ANTONIO A
Assessore MARINELLI CINZIA A
Assessore MARTINELLI DANIELE P
Assessore MASSONE ELISABETTA P
Assessore MIRARCHI ANNA A
Assessore PALAZZO FRANCESCO P
Assessore TINTINAGO DAVID P

Presiede il Signor Sindaco CENACCHI EDGARDO

Assiste il Vice Segretario del comune UGOCCIONI GIOVANNI

Il Presidente riconosciuta legale la seduta, invita i presenti a deliberare sull’argomento indicato in oggetto.

– Premesso che:

– la Regione Lazio con determinazione dirigenziale n. A4880 del 23 dicembre 2009, pubblicata sul Bollettino Ufficiale della regione Lazio n. 6 del 13 febbraio 2010, supplemento n. 24, ha concesso al Comune di Pomezia un contributo di € 200.000,00 per la realizzazione del progetto “ Percorsi sicuri casa-scuola”;

– con determinazione dirigenziale del Settore “Lavori Pubblici” n. 207 del 15 aprile 2010, è stato conferito al geom. Anna De Simone l’incarico di Responsabile del Procedimento;

– con determinazione dirigenziale n. 2010/1996 del 08 ottobre 2010, è stato approvato il progetto esecutivo, dell’importo complessivo di € 300.000,00, e tra l’altro, è stato disposto di conferire all’Ing. Paolo Cazzorla l’incarico per la direzione lavori;

– con contratto del 30 novembre 2010, rep. n. 8003, i lavori di che trattasi sono stati affidati all’impresa   Ardeatina Appalti Srl per l’importo di € 224.728,84 oltre IVA;

– vista la nota prot. n. 37032 del 2 maggio 2011, emessa contestualmente dalla direzione lavori e dal responsabile del procedimento dalla quale si evince che il percorso approvato nel progetto esecutivo  risulta  passare davanti al cantiere dimesso dell’ex Immobiliare Pettirosso, e tale attraversamento appare ad oggi poco praticabile anche in considerazione della recente realizzazione della rotatoria e della conseguente nuova morfologia dell’area;

– nella suddetta nota 37032 del 2 maggio 2011, la direzione lavori ed il responsabile del procedimento hanno individuato un percorso più rispondente allo spirito dell’opera, alle spalle dell’ex cantiere Pettirosso, ricongiungendosi nel terreno comunale che confina con via F.lli Bandiera;

– che allo stato attuale appare quindi indispensabile nonché opportuno modificare il percorso di tale intervento, che non comporta modifiche al quadro economico di spesa dell’opera, ma soltanto una variante plani,etrica;

– Visto il parere favorevole espresso dal Dirigente Responsabile del Servizio in ordine alla regolarità tecnica, ai sensi di quanto previsto dall’art. 49, del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267;

– che tale intervento non comporta oneri a carico del bilancio comunale, pertanto non è richiesto il parere del Dirigente responsabile del Servizio Finanziario e Bilancio in ordine alla regolarità contabile ed alla copertura finanziaria della spesa, ai sensi di quanto previsto dagli artt. 49 e 153, 5° comma, del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267:

Vista la legge 7 agosto 1990, n. 241, e successive modifiche e integrazioni;

Visto il decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267;

Visto lo Statuto Comunale;

Visto il vigente regolamento sull’ordinamento degli uffici e servizi;

Visto il vigente regolamento Comunale di contabilità e quello per la disciplina dei contratti;

con voti unanimi legalmente espressi

DELIBERA

– per i motivi di cui in narrativa, di approvare la variante in corso d’opera che modifica il percorso dei lavori indicati in oggetto, consentendo il passaggio del percorso sicuro alle spalle dell’ex cantiere Pettirosso, ricongiungendosi nel terreno comunale che confina con via F.lli Bandiera;

– di demandare al Dirigente del settore “Lavori Pubblici” l’assunzione degli atti amministrativi consequenziali.

Successivamente, stante l’urgenza di deliberare

LA GIUNTA COMUNALE

con apposita ed unanime votazione

DELIBERA

Di rendere il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134, ultimo comma, del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267.

La su estesa proposta di deliberazione viene approvata con voti unanimi legalmente espressi

Il Vice Presidente                                                                              Il Vice Segretario

CENACCHI EDGARDO                                                                              UGOCCIONI GIOVANNI

VN:F [1.9.22_1171]
Vota questo articolo
Valutazione: 5.0/5 (1 voto espressi)
Delibera di Giunta n° 2011/94 del 10/05/2011, 5.0 out of 5 based on 1 rating
Share →

One Response to Delibera di Giunta n° 2011/94 del 10/05/2011

  1. andrea boarini scrive:

    sapete dov’è possibile reperire la planimetria che indica il percorso qui approvato ed i tempi di realizzazione dei lavori?
    ciao

    VA:F [1.9.22_1171]
    Valutazione: 0.0/5 (0 voti espressi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *