Riportiamo le dichiarazioni, al temine della due giorni di votazioni, dei due candidati alla carica di portavoce Sindaco per il Movimento 5 Stelle di Pomezia.

Giuseppe Raspa
I cittadini hanno compiuto una scelta. Questa è la dimostrazione pratica che il Movimento 5 Stelle è composto solo da cittadini. Fatti, non parole. Nessuna decisione dall’alto, nessun dirigente che decide, ma un sana, trasparente e democratica scelta per eleggere il portavoce (istituzionalmente definito Sindaco – rappresentante di una comunità) che si farà carico di riportare tutto ciò che la cittadinanza proporrà per amministrare la propria città secondo i principi del Movimento 5 Stelle.

La scelta è ricaduta su Fabio Fucci, 32 anni, incensurato, residente a Pomezia, che lavora da informatico per guadagnarsi da vivere. Non ha mai avuto incarichi istituzionali e non fa politica per professione. Ogni sei mesi si confronterà con i cittadini che lo sostengono per avere conferma o meno del suo operato. Non appartiene ad alcun partito, non accetterà finanziamenti pubblici per il Movimento con soldi “rubati” ai cittadini. Non farà alleanze elettorali. Ciò permetterà di attuare idee di buon senso, non dettate da interessi di partito o di coalizione. Idee che i cittadini hanno già inserito nel Programma Partecipato, dalla economia sostenibile basata su produzioni locali alla integrazione dell’offerta turistica attuale, dalla riconversione industriale ad economia “verde” ai rifiuti “zero”, dalla mobilità alternativa alla connessione internet veloce gratuita e tanto altro.

Sono anni che percorro una strada insieme a lui e tanti altri amici, l’unica strada che porterà i cittadini all’interno delle istituzioni, senza filtri o deleghe.

E’ stato scelto con il 70% delle preferenze. Abbiamo dimostrato di rispettare un principio fondante della nostra Costituzione, il 2° comma dell’articolo 1 che cita testualmente: la sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione.

Io non sono stato eletto secondo i dettami della democrazia diretta e partecipata. Sono, anche per tale motivo, orgoglioso di far parte del Movimento 5 Stelle.

Giuseppe Raspa

Fabio Fucci
E’ una vittoria, si. Ma non una vittoria personale. E’ una vittoria per chi crede nella democrazia partecipativa. Quindi è una vittoria per tutti noi del Movimento 5 Stelle. Voi cittadini, tutti, avete dapprima avuto l’opportunità di partecipare al processo di crescita del nostro Movimento a Pomezia e in questi giorni avete potuto scegliere chi dovrà esporre, come portavoce, le vostre idee di buon senso.

Avete scelto me, e questo mi riempie di orgoglio. Continueremo ad elaborare insieme il nostro programma, in cui voi sarete i protagonisti. NON DOVETE lasciarmi solo. Non sono un supereroe dei fumetti ed è per questo che il contatto ed il confronto con voi, il rinnovo periodico del vostro sostegno, la forza delle vostre idee sono requisiti fondamentali per proseguire con determinazione questo impegno verso le elezioni comunali.

La “delega in bianco” a persone che hanno deciso di fare della politica la loro “professione” è una pratica che lasciamo agli schieramenti politici classici che, ne siamo convinti, hanno fallito lasciando molti di voi senza validi rappresentanti nelle istituzioni.

Noi, lo dico senza presunzione, abbiamo dato una lezione di democrazia a tutti. Siamo una novità; aria fresca nel panorama politico locale e nazionale. Che alternative avete? Continuare a votare chi vi promette di cambiare il colore al mare in cambio di una croce su un simbolo oppure scegliere di partecipare nelle scelte che interessano la vostra vita e quella delle generazioni future?

Voglio chiudere ringraziando tutti gli amici che in questi anni hanno condiviso con me battaglie e iniziative fatte di momenti di gioia e di sconforto, entusiasmo e delusione in cui mai abbiamo perso la determinazione per raggiungere i nostri obiettivi. Ringrazio in modo particolare Giuseppe Raspa perché, oltre ad essere stato un degno antagonista, è una persona eccezionale che in questi anni non ha mai lesinato energie per la crescita del Movimento 5 Stelle. Il Movimento è anche questo, trovare amici sinceri con cui condividere anche aspetti della vita privata.

Grazie a tutti.

Fabio Fucci

VN:F [1.9.22_1171]
Vota questo articolo
Valutazione: 4.7/5 (3 voti espressi)
Ha vinto la Democrazia, hanno vinto i Cittadini, ha vinto il Movimento 5 Stelle, 4.7 out of 5 based on 3 ratings
Share →

3 Responses to Ha vinto la Democrazia, hanno vinto i Cittadini, ha vinto il Movimento 5 Stelle

  1. gerry.signorelli scrive:

    In bocca al lupo Fabio! Ovviamente saremo tutti con te

    VN:F [1.9.22_1171]
    Valutazione: 0.0/5 (0 voti espressi)
  2. Gianluca Maratta scrive:

    In bocca al lupo!! Siamo in tanti..

    VA:F [1.9.22_1171]
    Valutazione: 0.0/5 (0 voti espressi)
  3. […] This post was mentioned on Twitter by Fabio Fucci, m5spomezia. m5spomezia said: Fabio Fucci è il portavoce candidato Sindaco del Movimento 5 Stelle Pomezia: http://goo.gl/TiA10 […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *