Gli inceneritori di rifiuti (quelli che i politicanti furbetti chiamano “termovalorizzatori”), sono un vero disastro per l’ambiente, la salute, le finanze.

  1. Sono dannosi per l’ambiente, perché responsabili delle emissioni di tonnellate di CO2 e del consumo di milioni di litri di acqua. Inoltre, bloccano lo sviluppo della raccolta differenziata perché bruciano proprio i materiali che dovrebbero essere recuperati: legno, plastica, stoffa.
  2. Sono dannosi per la salute perché producono nanopolveri, che vanno a danneggiare in modo permanente l’organismo in cui riescono ad entrare (ed entrano molto facilmente) e aumentano di molto il rischio di ammalarsi di tumore
  3. Sono dannosi per le nostre tasche, perché sono impianti molto costosi il cui bilancio energetico è in perdita (è più l’energia consumata di quella prodotta)

La premessa serve per ricordare che alle porte di Pomezia, al confine con Albano Laziale, più precisamente a Roncigliano (Cecchina), sta per partire la costruzione di uno di questi impianti che andranno a danneggiare l’ambiente e la salute delle persone nel raggio di molti km (le nanopolveri possono percorrere anche migliaia di chilometri).

Il Comune di Pomezia, così come quello di Albano Laziale, ha in più occasioni espresso la sua contrarietà alla costruzione di tale impianto. Ora si avvicina la resa dei conti del ricorso al TAR ed è fondamentale che la Giunta Comunale di Pomezia, coerentemente con la linea finora adottata, ribadisca il suo appoggio alle associazioni no-inceneritore, al Comune di Albano ed al WWF Italia nell’azione legale.

Vista l’importanza del tema, noi del MoVimento 5 Stelle Pomezia abbiamo voluto sollecitare il Sindaco e l’Assessore all’Ambiente affinché manifestino la volontà politica di questa Amministrazione, deliberando a favore dell’azione legale contro la costruzione dell’inceneritore..

Non c’è molto tempo. Attendiamo notizie e, nel frattempo, gli staremo col fiato sul collo!

La proposta di delibera di Giunta che abbiamo consegnato al Comune di Pomezia

[Albano Laziale] La delibera della Giunta Comunale

[Ariccia] La delibera della Giunta Comunale

VN:F [1.9.22_1171]
Vota questo articolo
Valutazione: 5.0/5 (7 voti espressi)
Inceneritore di Albano: l'Amministrazione Comunale sia coerente, 5.0 out of 5 based on 7 ratings
Tagged with →  
Share →

3 Responses to Inceneritore di Albano: l’Amministrazione Comunale sia coerente

  1. mario d'alterio scrive:

    noi stiamo dimostrando con i fatti la nostra ferma contrarità a questi dannosissimo impianti!

    VA:F [1.9.22_1171]
    Valutazione: 0.0/5 (0 voti espressi)
  2. AL9000 scrive:

    Per chi vuole approfondire…

    http://it.wikipedia.org/wiki/Inceneritore

    Un po lungo ma molto istruttivo e al punto 5.1 parla anche del CIP 6.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Valutazione: 0.0/5 (0 voti espressi)
  3. […] ed ottenendo alla Giunta Comunale di Pomezia di supportare ad adiuvandum il ricorso al TAR (qui e […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Looking for something?

Use the form below to search the site:


Still not finding what you're looking for? Drop us a note so we can take care of it!